La Gran Fondo vale un milione

Prealpina.it - 02/10/2017

La due giorni della Gran fondo Tre Valli di ciclismo che si è aperta oggi, 30 settembre, a Varese, è un toccasana per l’economia locale. Ha portato un indotto valutato in un milione di euro. A fare i conti è la Camera di commercio che sottolinea la presenza di 2.700 concorrenti, di cui mille soggiornano nelle strutture del territorio, molti con famiglie o amici. Soddisfatto il presidente della Camera di commercio, Giuseppe Albertini, che con la “Varese Sport Commission” supporta l’impegno degli organizzatori della Società ciclistica Alfredo Binda: «Stiamo lavorando per dare il giusto valore alla Varese del turismo attivo». «Tra i 2.700 partecipanti della Gran Fondo – aggiunge Albertini – almeno un migliaio di appassionati delle due ruote hanno raggiunto Varese da altre parti d’Italia e dal mondo intero. Pensate, sono rappresentate addirittura 32 nazioni. Consideriamo poi i famigliari e gli amici che li hanno accompagnati, la spesa complessiva in termini di vitto e alloggio, i vantaggi generati per l’immagine del territorio ma anche quelli di comunicazione per le imprese che hanno scelto di affiancare l’evento con i loro marchi ed ecco che l’indotto creato dalla manifestazione non si allontana dal milione di euro».