La Camera di Commercio «Cari Comuni, attraiamo gli investimenti insieme»

La Prealpina - 30/04/2021

Il programma si chiama “Invest in Varese” e la Camera di Commercio l’ha messo a punto per attrarre gli investimenti esteri sul nostro territorio, incentivando lo sviluppo di una cultura arnministrativa che abbia come obiettivo il sostegno dell’offerta insediativa. «Come Camera di Commercio – spiega il presidente Fabio Lunghi – stiamo favorendo la sinergia con le amministrazioni comunali, fornendo loro strumenti per incentivare il flusso degli investimenti, in relazione sia alla riqualificazione delle aree dismesse, sia alla valorizzazione degli spazi con una chiara destinazione d’uso produttivo. Il tutto con un approccio innovativo, market oriented, dove l’offerta insediativa viene costruita secondo i parametri degli investitori internazionali». Questo a partire da un dato estremamente siIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!lIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII Nel “kit” di servizi c’è il supporto nella selezione degli immobili più appetibili gnificativo: la crescita degli investimenti diretti esteri sul nostro territorio, che hanno ormai raggiunto il numero di 400. A conferma del fatto che Varese e il suo sistema economico restano tra i più attrattivi in Italia. L’iniziativa pilota a livello regionale, messa in campo in questo inizio di 2021 come prima fase del percorso, ha già riscosso del resto notevole attenzione da parte degli enti locali: «Si tratta di un kit di supporto all’attrattività – spiega ancora Lunghi – comprensivo di momenti forrnativi, che si sono già svolti, ma anche elementi di concretezza come la realizzazione di linee guida per incrementare la capacità di attirare insediamenti, con un catalogo online. Avevamo previsto la partecipazione di 10 Comuni, ma il riscontro d’interesse ci ha convinti ad allargarla a 15. Stiamo già pensando alla seconda fase del progetto, con l’obiettivo di portare Varese e la sua offerta di insediamenti produttivi al Mipim di Cannes, la più importante rassegna internazionale del settore». Il pacchetto di servizi comprende il supporto nella preparazione dei dossier e, prima, nella selezione di immobili e aree presenti sui territori dei Comuni. 

Edilizia, ecco quando il prezzo è giusto

Proprio in questi giorni è stata presentata l’edizione 2021 del “Listino Prezzi Informativi Opere Compiute in Edilizia”, basato sulla rilevazione dell’ultimo semestre. La pubblicazione, anche online, è stata come sempre realizzata dalla Camera di Commercio, mettendo a disposizione di imprese, associazioni di categoria e consumatori, professionisti ed WEB Nella sezione `1l mio paniere” del portale web si put) costruire un listino personalizzato enti pubblici i prezzi delle opere compiute e dei materiali per l’edilizia. Grazie al lavoro svolto dagli esperti segnalati dalle associazioni di categoria e dagli ordini professionali, è stato aggiornato uno strumento utile a tutti coloro che devono fare i conti, ad esempio, con la sistemazione dell’impianto elettrico o idraulico di casa e con la costruzione di strutture edili, dal muretto all’intera abitazione. Nella sezione “1l mio paniere” del portale web è poi possibile costruire e consultare un listino personalizzato con prodotti di interesse. Non solo, perché nello stesso sito c’è la possibilità di cogliere l’utilità del computo metrico: uno strumento “facile” per scoprire se in edilizia il prezzo è “giusto”.