Invasione a MalpensaFiere, rinasce con il fantastico di Milano Comics & Games

Malpensa24 - 10/10/2021

«Vi mancava la fiera?», si è rivolta Yuriko Tiger alla fila in attesa ricevendo in risposta un entusiastico “sì” gidato dagli ammiratori allo stand della fumetteria di Legnano Le Fiamme di Pompei. La cosplayer è stata ieri, sabato 9 settembre, l’ospite speciale di Milano Comics & Games, due giorni a MalpensaFiere dedicata all’immaginario fantastico che è stata presa d’assalto dagli appassionati già dal mattino, con parcheggi esauriti in breve tempo, auto a occupare ogni spazio libero e lunghe code per entrare.

Sfida di K-pop dance
Ad accogliere i visitatori è stato il palco riservato alla K-pop dance che, di fronte a un pubblico crescente, ha visto sfidarsi le ballerine nel contest dedicato; all’interno dell’area fieristica i vari stand offrono innumerevoli cimeli e memorabilia per amanti di fumetti, videogiochi, film e cartoni animati, a partire dai classici modellini di Gundam, fate fantasy, statue dei personaggi di Dragon Ball, Cavalieri dello Zodiaco, Evangelion e Jojo, passando a giocattoli vintage, peluche, t-shirt, lenti a contatto e abbigliamento per cosplay, riproduzioni di armi famose come le katane di Zoro di One Piece o Kill Bill fino ad arrivare allo stand di Zakura Food con specialità orientali come ramen e mochi.

malpensafiere invasione comics games 11

Lezioni di spada laser
Mentre al piano terra è stata allestita un’area dove cimentarsi con i videogiochi, il padiglione a fianco si svolge la più tranquilla Expo Elettronica, mostra mercato dedicata alla tecnologia dove è possibile ammirare diverse macchine fotografiche d’epoca. Il piano superiore, oltre ai tavoli per i giochi di carte collezionabili, nello spazio per le costruzioni Lego, ospita il diorama di una città, nonché vari mezzi e astronavi di Guerre Stellari; quanto all’universo creato dalla fantasia di George Lucas, l’associazione Ludosport ha tenuto una dimostrazione di tecniche con la spada laser. Poco lontano Yuriko Tiger, reduce da un tampone e in procinto di partire per il Paese del Sol Levante, ha incontrato i fan facendosi immortalare insieme a loro in scatti Polaroid; come da lei annunciato, non tornerà prima del 2022.

malpensafiere invasione comics games 10

I ninja di Naruto e i supereroi Marvel
A MalpensaFiere hanno sfilato innumerevoli cosplayer, con la mattinata saldamente in mano all’animazione del Giappone con Lupin, Ranma, Pikachu, i ninja del Villaggio della Foglia di Naruto e i loro nemici di Alba, insieme a uniformi steampunk e i personaggi dei videogame NieR Automata, Final Fantasy, The Witcher e Assassins’s Creed. Sul fronte Usa a dare man forte all’Uomo Ragno – era presente il suo doppiatore Jacopo Calatroni – sono arrivate le versioni in costume nero, classico, e Capitan America; ai supereroi Marvel ha risposto la rappresentanza Dc con le “bad girls” Poison Ivy e Harley Quinn. Cinema e tivù hanno schierato ghostbusters, jedi, sith, ribelli e truppe imperiali, ma anche il Mago Merlino e i rapinatori de “La casa di carta”. Un ricco cast che, insieme alla forte affluenza, ha attestato lo stato di buona salute dell’universo nerd e la ripartenza a pieno regime di MalpensaFiere.