Il tessile varesino e l’internazionalizzazione Nuovo appuntamento con Incoming Buyer

La Provincia Varese - 15/05/2017

Il tessile e la moda varesina sono pronti ad accogliere buyer internazionali interessati ai nostri prodotti: dopo il successo degli scorsi anni, la Camera di Commercio varesina e Provex Consorzio per l’Internazionalizzazione ripropongono il programma “Incoming Buyer”, incontri business to business con operatori commerciali stranieri. È il successo dell’esperienza ad aver portato al nuovo meeting in calendario giovedì 22 giugno nelle sale del Centro Congressi Ville Ponti: sono oltre 8.300 gli appuntamenti che, negli ultimi due anni, hanno caratterizzato un’attività che fu avviata in occasione di Expo2015. «Un’altra iniziativa rivolta alle micro, piccole e medie imprese – sottolinea Giuseppe Albertini presidente della Camera di Commercio – Sappiamo bene quanto sia importante per le nostre aziende avere il supporto necessario per operare internazionalmente. Ecco allora un’altra iniziativa per fornire loro gli strumenti di cui necessitano per essere al meglio competitive sui mercati stranieri». Il meeting propone quindi alle imprese con sede nella nostra provincia la possibilità di aderire a una giornata dedicata ai settori Abbigliamento (confezioni), Moda e Accessori, per le quali verranno organizzati incontri d’affari personalizzati con i buyer esteri provenienti dall’America, Europa, Medio Oriente e Asia presenti alle Ville Ponti, e verrà data assistenza durante gli incontri business to business. La partecipazione al meeting del 22 giugno alle Ville Ponti è gratuita, ma occorre prenotarsi online sul sito della Camera di Commercio varesina all’indirizzo web www.va.camcom.it seguendo il percorso Convegni e Seminari » Internazionalizzazione