Il telone sull’ex Caserma La scelta sarà dei varesini

La Provincia Varese - 07/06/2017

L’ex Caserma Garibaldi sarà presto coperta dal telone artistico, progettato dagli studenti del Liceo Artistico Frattini di Varese. I quali hanno presentato ieri pomeriggio, ufficialmente, le dieci proposte artistiche, davanti alla giuria tecnica. Ora, la parola passa ai giurati, che selezioneranno tra lavori. Questi ultimi saranno sottoposti al giudizio dei cittadini, che potranno scegliere il migliore attraverso una consultazione online. La Giuria tecnica è composta dal designer e artista di fama internazionale Marcello Morandini, da Gianmarco Gaspari, presidente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi dell’Insubria, Roberto Cecchi, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Varese, Andrea Civati, assessore alla Pianificazione Territoriale del Comune di Varese, Fabio Giovanetti, preside Liceo Artistico Frattini, Graziella Roncati Pomi, componente settore Commercio Giunta Camera di Commercio e Industria di Varese, dalla giornalista Luisa Beatrice Negri e dall’artista varesino Silvio Monti. Tutto verrà quindi concretizzato nelle prossime settimane e quest’estate finalmente l’ex Caserma potrà essere abbellita dai lavori artistici. La partenza dei lavori di ristrutturazione dell’ex Caserma invece partiranno più avanti nel corso di quest’anno, e non a settembre. «I tempi previsti per la formalizzazione del Patto per la Lombardia, che ci darà i fondi necessari, ci impongono tempi leggermente più lunghi – commenta l’assessore Andrea Civati – se c’è chi ci sta già criticando, voglio ricordare come oggi, stando alle promesse delle precedenti amministrazioni, dovremmo già avere il parcheggio di via Sempione e nell’ex Caserma dovrebbero già esserci i libri. Noi ci stiamo muovendo in maniera seria e competente, e in meno di un anno dal nostro insediamento stiamo portando risultati veloci e concreti». n