Il T2 di Malpensa riapre nel 2023. Al via il restyling operativo

Malpensa24 - 28/06/2022

Riapre il Terminal 2 di Malpensa. Non c’è ancora una data precisa, ma sarà nel corso del 2023, in netto anticipo rispetto ai piani iniziali che prevedevano nello scenario peggiore la riattivazione addirittura nel 2026. 

La riattivazione del T2

Il progressivo e repentino incremento del traffico aereo e l’aggiornamento, ulteriormente in crescita, delle previsioni, anche da parte delle associazioni di settore, nonché le interlocuzioni con Enac, hanno portato a una rivalutazione da parte di Sea dell’opportunità di riattivare anticipatamente le operazioni aeroportuali del Terminal 2 di Malpensa rispetto al timing inizialmente definito, per essere pronti, laddove necessario, già ad inizio Summer 2023. Si valuterà insieme a Enac l’andamento del traffico per definire in modo congiunto i tempi delle riapertura.
È quindi stato avviato, con decorrenza a partire da ieri, il progetto “Riattivazione Terminal 2 Malpensa”.

malpensa riapre t2 2023

Restyling operativo del T2

Il T2 è rimasto chiuso due anni e ha dunque necessità di una serie di interventi per il ripristino della piena attività. L’amministratore delegato di Sea, Armando Brunini, ha affidato la supervisione del progetto al Chief Operating Officer, Alessandro Fidato. Il suo team avrà due obiettivi:  la prioritizzazione e finalizzazione degli interventi infrastrutturali, manutentivi e tecnologici necessari per la rimessa in esercizio del terminal secondo gli standard di qualità, tempi e costi previsti; la gestione ottimale della fase di riavvio delle operazioni sul terminal dal punto di vista delle operazioni aeroportuali, nel rispetto dei parametri di sicurezza, efficienza, qualità e ambientali previsti dalla normativa e dai piani di business della società di gestione. 
Tra gli interventi previsti il nuovo Bhs (sistema di smistamento bagagli) di ultima generazione, la sistemazione dei filtri di sicurezza con l’installazione di nuove macchine, il completo aggiornamento dei parametri di safety/security e la riattivazione di scale mobili, ascensori e rampe.