Il ricordo di Renato Scapolan un anno dopo – Varesenews

Varesenews - 08/05/2017

È passato un anno dalla morte di Renato Scapolan. Oggi, le persone più vicine a lui, lo ricordano in modi diversi.

Il direttore di Confartigianato Varese, Mauro Colombo:

l ricordo sulle pagine del sito della Confartigianato Imprese Varese di Renato Scapolan, un anno dopo dalla sua scomparsa (7 maggio 2016), trasmette ancora tutta la malinconia di quei giorni.
Presidente della Camera di Commercio di Varese.
Era arrivato, sostenuto dalla sua Associazione, a questo incarico non con poca sorpresa e, diciamolo, anche con qualche scetticismo da parte di chi non lo conosceva.
Ma in poco tempo, con grande senso di responsabilità, aveva conquistato tutti e dimostrato di essere competente, un rispetto del ruolo eccezionale e sopratutto imparzialità di giudizio proprie di un grande Presidente.
Un artigiano, vero.

Il segretario generale della Camera di commercio, Mauro Temperelli

Renato Scapolan era un vero imprenditore e un vero uomo di associazione. Un combattente determinato, passionale, leale e sempre pronto a difendere e sostenere prima di tutto l’interesse delle imprese e dell’istituzione che rappresentava. E questa forza, questo suo essere anche fuori dagli schemi, gli permetteva di generare altrettanto entusiasmo e convincimento nei suoi colleghi e nei suoi collaboratori.

Il Presidente della Provincia Gunnar Vincenzi.

Di Renato Scapolan ricordo l’esuberanza e la determinazione. E in questa mia esperienza da Presidente della Provincia ho avuto con lui rapporti istituzionali e personali. Anche lui come me si è trovato a gestire un ente in una fase di difficoltà e trasformazione, ma la sua qualità migliore era quella di non arrendersi mai e così ha lavorato con grande impegno a favore delle imprese e di tutto il territorio della provincia

Il segretario della Cgil di Varese, Umberto Colombo.

Insieme ci siamo impegnati in difesa dell’aeroporto varesino, dell’economia del territorio e del lavoro, trovandoci molte volte in sintonia, in altre seppur di fronte a opinioni divergenti, ho sempre potuto apprezzato la sua sincerità e lealtà.

RENATO SCAPOLAN

Nato ad Eraclea (Venezia) nel 1958, dal febbraio 1980, Scapolan era titolare dell’impresa Vetreria Varesina a Tradate e dal gennaio 2009 amministratore unico della VE-VA srl di Venegono Superiore. Dal luglio 2007 è stato consigliere e membro di giunta della Camera di Commercio di Varese in rappresentanza del settore Artigianato, dall’ottobre 2007 è stato presidente vicario della Camera di Commercio di Varese, oltre che consigliere provinciale di Confartigianato Varese. È stato inoltre componente del cda dell’Azienda speciale camerale Promovarese e presidente del cda della Società Malpensa Fiere spa. A gennaio 2014 era stato nominato Presidente del comitato “Filiera Moda” di Unionfiliere
L’11 ottobre 2012 era stato eletto Presidente della Camera di Commercio di Varese per il mandato 2012/17. Il 16 luglio 2015 era stato nominato Vicepresidente di Unioncamere nazionale e nell’ottobre dello stesso anno consigliere dell’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero.