Il ministro Lotti inaugura i lavori al campo da rugby, “La politica impari da questo sport”

Varesenews - 04/10/2017

«Varese si è messa in moto davvero e la giornata di oggi lo testimonia», ha usato queste parole il sindaco di Varese Davide Galimberti per presentare un’ulteriore parentesi sportiva all’interno di una giornata già interamente dedicata allo sport con la “Tre Valli Varesine”.
L’occasione è la visita in città del ministro per lo Sport Luca Lotti che nel primo pomeriggio ha incontrato una delegazione varesina per l’inaugurazione dei lavori di riqualificazione del Campo di Rugby di Varese, nell’ambito del Bando Sport e Periferie del Coni, promosso dal Governo.

«Varese è la testimonianza di quanto il fondo sport e periferie sia importante – ha spiegato il ministro Lotti -. La convenzione è stata firmata solo 5 mesi fa e abbiamo lavorato molto velocemente grazie all’impegno delle tante persone che hanno permesso di far partire così presto i lavori. Lo sport è importante e il rugby è un grande insegnamento. Magari la politica prendesse esempio da questa disciplina dove magari te le suoni in campo ma poi c’è solidarietà e valori condivisi. Il governo ha investito tanto perché pensiamo che non esistano sport di serie B. Abbiamo lanciato un bando sullo sport e l’integrazione sociale anche per l’impegno educativo che le società hanno».

Al taglio del nastro erano presenti insieme al ministro il sindaco Davide Galimberti, l’assessore allo Sport, Dino De Simone, l’assessore alle politiche giovanili Francesca Strazzi, il presidente della società ASD Rugby Varese, Francesco Pierantozzi, Marco Caccianiga, delegato Coni, Angelo Bresciani, presidente Comitato lombardo Rugby e Diego Dominguez, ex giocatore della Nazionale di Rugby e l’onorevole Pd Maria Chiara Gadda.
E proprio l’onorevole Gadda ha rimarcato gli sforzi fatti per raggiungere l’obiettivo: «Un gioco di squadra importante tra le associazioni, l’amministrazione e il Governo», ha spiegato.
«Sono passato da qui quattro anni fa – ha raccontato l’ex giocatore della Nazionale di Rugby Diego Dominguez -. Qui c’è una grande qualità dei dirigenti e tutta la comunità ne trarrà beneficio. Anche io sono nato in un club come quello di Varese e so quanto le strutture per fare sport siano importanti per far crescere lo sport e i giocatori stessi».
Dopo il taglio del nastro il ministro si è spostato in via Sacco per seguire la gara internazionale di ciclismo “Tre Valli Varesine” e premiare i vincitori.
Subito dopo è previsto il convegno: “Lo sport come attrattore turistico”, organizzato nell’ambito del festival di Nature Urbane dal Comune di Varese in Camera di Commercio. Con il ministro interverranno il professor Massimiliano Serati, docente della Liuc, Toto Bulgheroni, amministratore della Pallacanestro Varese Sport e Turismo, Giuseppe Albertini, Presidente Camera di Commercio, Davide Galimberti sindaco di Varese. Modera: Francesco Pierantozzi, giornalista di Sky.