I dirigenti aprono una sede a Gallarate

La Prealpina - 18/01/2019

Il 2019 ha portato una novità in casa Federmanager. L’associazione dei dirigenti di aziende industriali della provincia di Varese, ha infatti raddoppiato la sua presenza sul territorio, avviando una seconda sede a Gallarate, pensata per facilitare l’accesso ai servizi di consulenza a chi risiede nell’area centrale e meridionale del Varesotto, vale a dire la zona storicamente a maggior tradizione industriale e quindi manageriale.

Il nuovo ufficio si trova in via Venegoni, all’interno della sala comunale delle ex scuderie Martignoni, luogo che ospita altre associazioni e il Centro per l’impiego, in una posizione centrale e facilmente raggiungibile dall’autostrada e dalla stazione ferroviaria oltre a essere servita dai mezzi pubblici e dalla possibilità di trovare facilmente un posteggio auto.

Inoltre Federmanager ricorda che, dal 1 gennaio, è possibile richiedere l’iscrizione o rinnovare la propria adesione all’associazione, secondo le modalità riportate sul sito internet. Come ricordano dalla sede centrale di via Goldoni 33, a Varese, la realtà associativa è «impegnata nella tutela dei diritti e della professionalità della categoria dirigenziale e offre opportunità e servizi ai manager in servizio e in pensione tra cui assistenza e consulenza in materia previdenziale, contrattuale, sindacale e sanitaria, attraverso i fondi di assistenza sanitaria integrativa Fasi e Assidai». E poi «Coperture assicurative attraverso programmi di welfare aziendale e individuale, formazione e orientamento di carriera e assistenza nell’elaborazione delle pratiche fiscali attraverso il Caf».