Gran Fondo, hotel al completo

Boom di prenotazioni per la rassegna mondiale su due ruote

– VARESE – TUTTO ESAURITO. Si avvicina l’appuntamento con la Gran Fondo iridata di ciclismo, la manifestazione che riporterà un appuntamento mondiale delle due ruote nella città giardino dopo il successo della kermesse Pro del 2008. Alberghi, bed and breakfast e altre strutture ricettive possono già festeggiare: camere e appartamenti sono praticamente al completo. Un test su Booking, a una settimana dall’evento, è cartina al tornasole della situazione. Nelle notti dal 31 agosto al 2 settembre (i tre giorni finali della rassegna) risulta prenotato il 96% delle strutture a disposizione. Su Trivago, altro portale molto gettonato per l’offerta di sistemazioni in rete, spuntano solo tre possibilità. Il legame fra sport e turismo, quindi, si conferma uno dei punti di forza dell’economia varesina. DOPO le manifestazioni di canottaggio, ora, sono gli appassionati di ciclismo a riempire la città e i centri vicini. Secondo i dati forniti dalla Camera di Commercio sono attese sul territorio oltre diecimila persone in arrivo da tutta Europa, ma anche dal Nord America, per la cinque giorni di pedalate e spettacolo. Non solo ciclismo, infatti, nel cartellone della manifestazione organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda, il club guidato dal presidente Renzo Oldani che già si occupò del Mondiale 2008. In piazza Repubblica, infatti, verrà allestito un centro per gli eventi di contorno, ribattezzato “Race village”. Qui saranno celebrate cerimonia di apertura (mercoledì 29) e chiusura, oltre alle premiazioni dei vincitori. LA STRUTTURA ospiterà anche una serie di concerti e dj set. Lo show principale è quello in programma sabato 1: si parte alle 19 con le band migliori dell’Uninsubria music challenge, concorso musicale ideato in seno all’ateneo varesino. Seguiranno Mudimbi, rapper-cantautore marchigiano reduce dalla partecipazione a Sanremo giovani e, nel ruolo di headliner, Frankie Hi-Nrg, voce storica del movimento hip-hop tricolore. In programma ci sono anche la cerimonia di apertura (mercoledì 29 dalle 18, con l’intrattenimento musicale di Radio Number One) e, giovedì 30, una sera con lo spettacolo acrobatico “Precarious Imbalance” (ore 20), il dj set di Radio Number One e il concerto di Russell Leetch, bassista della band inglese Editors, dalle 22. R.V. © RIPRODUZIONE RISERVATA