Gli “spartani” invadono il Ciglione Corsa nel fango imitando i Marines

La Provincia Varese - 09/06/2017

Al Ciglione della Malpensa oltre cinquemila “spartani” da tutto il mondo per la terza edizione “varesina” della corsa contro i propri limiti. È la Spartan Race, la corsa ad ostacoli nel fango per i guerrieri del fitness e del running che ricorda da vicino gli allenamenti massacranti dei Marines, in programma per il terzo anno consecutivo sul percorso allestito nel “tempio” del motocross del Ciglione della Malpensa di Cardano al Campo. Appuntamento per domani, con un record di presenze straniere, visto che sugli oltre cinquemila iscritti a questa edizione ben il 40% arriveranno da fuori confine, grazie alla vicinanza con l’aeroporto. Una gara entusiasmante per chi vuole mettersi alla prova lungo sei chilometri tra salite, rapide discese e più di venti ostacoli naturali e artificiali (nella categoria “sprint” ma domani ci sarà anche la prova “junior” per i piccoli “spartani”), ma soprattutto un evento di notevole rilievo per un sistema economico varesino che potrà contare sull’indotto generato nelle sue strutture ricettive dai partecipanti alla spettacolare manifestazione. «Un evento che richiama attenzione a livello internazionale sul nostro territorio, con numero di partecipanti stranieri in costante crescita – sottolinea Sabrina Guglielmetti della Varese Sport Commission – ho potuto verificare di persona come anche nelle altre località dove si svolge la Spartan Race trovi una condivisione ad alto profilo nello sforzo organizzativo e nell’accoglienza da parte delle amministrazioni locali e delle categorie economiche». Competenze e capacità operative che Varese «ha già, più volte, dimostrato di possedere e che, sicuramente, saprà incrementare. E questo grazie anche grazie all’impegno della Varese Sport Commission, progetto promosso dalla Camera di Commercio e gestito da Promovarese, volto a valorizzare il nostro territorio, con la sua ricchezza ambientale, quale sede ideale per eventi sportivi. Qui giocano un ruolo significativo la presenza di un aeroporto quale Malpensa e di strutture che garantiscono ottimi servizi di ricettività turistica»