Giuseppe Albertini, il presidente-artigiano

Responsabilità è la prima parola che si deve tenere presente quando si pensa al futuro delle nostre imprese e del territorio. L’elezione di Giuseppe Albertini alla carica di Presidente della Camera di Commercio di Varese – uomo di grande esperienza associativa acquisita all’interno di Confartigianato Imprese Varese e imprenditore attento ai cambiamenti economici e sociali di Varese e provincia –  rappresenta una scelta responsabile e un punto a favore per tutte le istituzioni e gli enti che in città, e provincia, operano al fianco delle aziende per la loro crescita e soprattutto per la loro competitività.

lbertini proseguirà sulla linea tracciata da Renato Scapolan(scomparso improvvisamente lo scorso 7 maggio) con un lavoro votato alla valorizzazione e allo sviluppo del nostro tessuto imprenditoriale. Consapevolezza e determinazione da sempre caratterizzano questo imprenditore “nato” all’interno di Confartigianato Imprese Varese prima come componente di Giunta e Tesoriere dell’Associazione Artigiani della Provincia di Varese (dal 1996 al 2004) e poi Consigliere della stessa Associazione dal 2004. Gli incarichi aumenteranno nel tempo: nel 2009 è Consigliere della Camera di Commercio di Varese per il settore Artigianato, entra nel Consiglio di Amministrazione di Promovarese, nella Giunta della Camera di Commercio, in Provex.

La figura di Giuseppe Albertini è una giusta espressione di quel lavoro di squadra che in Camera di Commercio ha sempre posto l’accento sul futuro e non solo sul presente di questo nostro territorio. E questa responsabilità si ritrova negli uomini ma anche nelle istituzioni: dalla nomina del Presidente a Daniele Grossoni, imprenditore di Confartigianato Varese che entra a far parte della Giunta camerale. Scelte che riconoscono, agli uomini dell’Associazione di Viale Milano, competenze ed equilibri che vanno ben oltre la gestione quotidiana di un’azienda. Parole come attenzione, impegno e passione sono valori riconosciuti ai nostri imprenditori. Da sempre valori condivisi nel solco della continuità anche nel nome di Scapolan.

E’ così che Giuseppe Albertini vivrà questo suo incarico: prima di tutto come imprenditore artigiano per offrire alle imprese e al territorio quelle garanzie che, in un’azienda, sono date dall’impegno continuo, dalla determinazione, dalla collaborazione. Dal confronto. Laureato in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano, Albertini è uomo di ampie vedute e saprà affrontare le sfide di questo suo mandato con approccio pragmatico e costruttivo. Con le competenze che tutti gli riconoscono.