GF TRE VALLI VARESINE. Obiettivo 1.500 raggiunto

Altra Testata - 18/09/2016

TUTTOBICIWEB.IT

Se il gradimento dell’evento varesotto lo si percepiva nell’aria, ilraggiungimento della soglia prefissata dieci giorni prima della partenza è la conferma tangibile che la 1ª edizione della Granfondo Tre Valli Varesine sarà la grande – e attesa – novità del 2016.

Nata come evento di contorno alla 96ª edizione della Tre Valli Varesine per professionisti, che martedì 27 settembre vedrà scendere sul tracciato di 193 chilometri 200 atleti in rappresentanza di 27 squadre, tra cui anche la nazionale italiana in preparazione per i Mondiali di Doha, in Qatar, la granfondo ha preso subito una sua importante fisionomia.

La manifestazione per amatori diventa così una lunga festa che partirà già dasabato 24 settembre, quando alle ore 8:30, in fronte allo stadio Franco Ossola, aprirà il Bike Village, cuore pulsante della manifestazione. Tanti gli eventi in programma, a partire dalla pedalata ecologica “In bici con i campioni” con un capolista di tutto rispetto: sarà infatti il Campione del Mondo Oscar Freire a guidare il gruppo degli oltre 400 partecipanti già iscritti.

Saranno i bambini i veri protagonisti del sabato pomeriggio, che animeranno l’atmosfera con la gimkana “Bicilandia, il mondo dei bambini”. Il sabato terminerà di sera al “Bavarese Prost Fest”, dove il divertimento e l’allegria riempiranno lo spazio della Fiera di Varese.

Saranno le 9:30 di domenica 25 settembre, quando il rumore delle tacchette di oltre 1500 ciclisti invaderà il Velodromo Luigi Ganna di Varese, avvisando che i ciclofondisti sono pronti per avviarsi verso il tracciato della Granfondo Tre Valli Varesine.

Tra loro, a muovere colpi di pedale, ci saranno anche tantissimi personaggi illustri dello sport e dello spettacolo: Noemi Cantele, Ivan Basso, Oscar Freire, Daniele Nardello, Mauro Santoromita, Marco Vitali, Mauro Gianetti, il CT della nazionale, Davide Cassani e Linus, la voce più famosa di Radio Deejay, grande amante dello sport.

Questo è ciò che è emerso venerdì 16 settembre presso la Sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese, dove è andata in scena la conferenza stampa di presentazione dei due eventi firmati SC Binda.

Eventi sorretti dalla Regione Lombardia, dal Comune di Varese, dal Comune di Saronno, dalla stessa Camera di Commercio e dal Varese Sport Commition. Un pool di grande spessore per due happening sportivi di altissimi livello.

Sotto la magistrale conduzione di Antonio Franzi, hanno portato il loro saluto il Presidente della Camera di Commercio Varese, Giuseppe Albertini, il Sindaco Varese, Davide Galimberti, il Sindaco Saronno, Alessandro Fagioli, il Segreterio Generale Camera Commercio Varese, Mauro Temperelli, il presidente della S.C. Binda, Renzo Oldani, il responsabile della granfondo Pierclemente Gino e il CT della nazionale Davide Cassani.

Immancabile la presenza di alte cariche della Polizia Stradale, così come quella delPresidente della Provincia di Varese.

Le iscrizioni, che stanno superando le più rosee aspettative, per soddisfare le numerose richieste, sono state prorogate fino a giovedì 22 settembre e resteranno comunque sempre alla quota attuale di 50 euro. Dopo la chiusura online le iscrizioni riapriranno sabato e domenica direttamente sul posto.