Generazione d’Industria” festeggia gli studenti più connessi

Varesenews - 09/06/2016

Hanno twittato, hanno giocato a fare manager, hanno ricevuto i complimenti e gli applausi degli adulti, specie quelli che fanno andare avanti più di 30 imprese: sono stati fortissimi i 55 migliori studenti del rogetto Generazione d’Industria, premiati nel pomeriggio dell’8 giugno  alle Ville Ponti.

IL pomeriggio di festa, che è iniziato con i saluti di Tiziano Barea, Vice Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, la cui azienda era tra le 33 coinvolte nel progetto di alternanza scuola lavoro che ha anticipato le direttive de “La Buona Scuola”, è continuata con un’intervista alle aziende coinvolte (che hanno ammesso quanto sia importante l’apporto dei ragazzi, quando entrano in azienda e vedono il mondo del lavoro con i loro occhi), una gioiosa premiazione collettiva con “proposte lavorative” finali, e si è conclusa con un buffet animato da musica jazz, suonata dalla band di teenagers “Basket Vans” e dall’esibizione di droni e macchine realizzate dall’Isis di Gallarate.

A raccontare il pomeriggio, anche un liveblog che ha raccolto l’apporto di tutti: anche i ragazzi che usavano i social approfittando dell’hashtag “generazione d’industria”.