Francesco Costa a Ville Ponti porta 400 persone nel cuore della California

Varesenews - 22/09/2022

La Sala Napoleonica a Ville Ponti è sempre una sfida per chi organizza un evento, coi suoi 400 posti da riempire invita sempre ad una certa prudenza. Ma gli organizzatori del Festival del Racconto – Premio Chiara, stando alle parole di Bambi Bianchi Lazzati, sapevano di «Iniziare con un evento “boom”, con Francesco Costa e il suo racconto dell’America». E avevano ragione, perché la sala , nell’evento di mercoledì 21 settembre, si è riempita in fretta.



Francesco Costa è un giornalista, vicedirettore de Il Post, che sveglia ogni mattina decine di migliaia di persone (sono ormai circa 50 mila) con il podcast di rassegna stampa “Morning” riservato agli abbonati del giornale. Negli anni dell’università nacque quella che lui stesso definisce “una passione immersiva” per gli Stati Uniti, che lo ha portato più volte ad interrogarsi sul funzionamento di quella società oltreoceano, sui suoi meccanismi talvolta quantomeno “bislacchi” ad uno sguardo europeo e che tanto influenza il resto del mondo.