Firenze – Benedetto lascia incarico segretario generale

Altra Testata - 28/11/2019

Laura Benedetto, segretario generale della Camera di commercio di Firenze dal 2011, ha ufficializzato le proprie dimissioni in occasione della Giunta e del Consiglio camerale. Lo afferma la Cciaa fiorentina in una nota. “La decisione della manager – si legge – che lascerà l’incarico a febbraio 2020 per un nuovo impegno di lavoro, ha dato origine in questi giorni a voci fantasiose e illazioni sulla compattezza delle categorie economiche all’interno dell’Ente camerale: si tratta di ricostruzioni dei fatti prive di ogni fondamento”.
Il governo della Camera, come i membri della Giunta e del Consiglio, “ringraziano Laura Benedetto – si legge ancora – per il lavoro svolto in questi anni importanti di trasformazione del sistema camerale, augurandole in bocca al lupo per i nuovi impegni professionali. I vertici della Camera ribadiscono la volontà di sviluppare l’azione dell’Ente a sostegno delle imprese e dell’economia del territorio, sapendo di poter contare sull’appoggio di tutte le categorie, nella convinzione che proprio questo consenso e unanimità di vedute siano una carta vincente per realizzare il piano di mandato 2020-24”. La Giunta ha avviato la procedura di sostituzione del segretario generale