Festa del Venezuela, a Latinfiexpo la celebrano musica e piatti tipici

Musica, e piatti tipici come arepas reina pepiada e cachapas: sarà così che a Latinfiexpo si festeggerà la Giornata dell’Indipendenza del Venezuela, che cadrà venerdì 5 luglio. Cuore della celebrazione sarà il ristorante “La Maracucha”: oltre a offrire dalle 19.30 le sue specialità, ospiterà l’esibizione di Adrian. All’evento, inserito nella rassegna di MalpensaFiere dedicata alla cultura sudamericana, parteciperanno esponenti del Comune di Busto Arsizio.

Dall’orchestra sinfonica alla salsa

Isabel, chef di La Maracucha, proporrà specialità tipiche della cucina venezuelana come le arepas reina pepiada, piccoli panini realizzati con farina di mais la cui farcitura è costituita da carne di pollo e formaggio insieme a salsa all’avocado con spezie e coriandolo. O come le gustose cachapaspancake di mais ripieni di formaggio bianco la cui origine, molto antica, risale alle tradizioni gastronomiche dell’America precolombiana. Senza dimenticare molte altre scoperte, tutte da assaggiare, che il ristorante di Latinfiexpo ha in serbo tra i suoi piatti.
La cena sarà accompagnata dall’esibizione di Adrian, artista proveniente da Caracas, che ha iniziato la sua storia di musicista nell’orchestra sinfonica venezuelana per poi entrare a far parte di quella del maggior canale televisivo nazionale, accompagnando artisti del calibro di Celia CruzWilly Chirinos e Fernando Villalona. Ha successivamente collaborato, in qualità di bassista, con Oscar D’León, avviando così una carriera internazionale che l’ha visto trasferirsi a New York e collaborare con i grandi della musica latina.
In occasione della festa nazionale del Venezuela, per i cittadini del Paese sudamericano il costo dell’ingresso sarà di 10 centesimi mentre per i loro accompagnatori di 2,50 euro.