Dopo AgriVarese, la Tre Valli In città strade e scuole chiuse

Le manifestazioni pubbliche, come Agrivarese, sono un successo e portano a Varese grandi benefici. Purtroppo, come accade spesso in questi casi, non mancano i disagi per il traffico, a causa della chiusura delle strade del centro storico. Un fatto “denunciato” da cittadini e commercianti. L’amministrazione corre quindi ai ripari, anche in vista dei prossimi appuntamenti che coinvolgeranno il centro di Varese, a partire dalla Tre Valli Varesine. «Per quanto riguarda Agrivarese – spiega l’assessore alla Mobilità Andrea Civati – abbiamo cercato di effettuare una comunicazione intensa nei giorni precedenti l’evento. Comunicazione che c’è stata, questo non si può negare, e che in occasione delle prossime manifestazioni cercheremo di potenziare, già da domenica in occasione della Gran Fondo e martedì prossimo per la Tre Valli». In particolare, l’assessore sta studiando l’installazione di una serie di cartelli che indichino, già a distanza, le direzioni alternative. Un potenziamento della segnaletica, quindi, rispetto a quella finora attuata. Civati ci tiene tuttavia a sottolineare come, a parte le critiche, la maggioranza dei varesini ha apprezzato la manifestazione di domenica. «Tutto il centro è stato frequentato e vissuto in maniera diversa da solito – dice Civati – questo dimostra che questo tipo di manifestazioni rappresentano un valore aggiunto per la città». L’appuntamento principale è per martedì 27 settembre. La Tre Valli Varesine partirà da Saronno per arrivare nel cuore della Città Giardino nel primo pomeriggio. L’ingresso nel territorio comunale è previsto tra le ore 13:30 e 13:50 con successivo circuito in città (9 giri) e arrivo in via Sacco tra le 16:20 e le 17:20. La corsa interesserà le seguenti vie: via Provinciale Rasa, via Virgilio, piazza Milite Ignoto, viale Aguggiari, via Manin, via Bolchini, rotatoria Borghi, via Bolchini, piazza Ferrucci, via Caracciolo, via Sanvito Silvestro, via Campigli, piazza Libertà, via XXV Aprile, via Sanvito Silvestro, via Sacco. Numerose le scuole che vedranno la sospensione del servizio o l’uscita anticipata degli alunni alle 11:30 per evitare disagi. È possibile visionare tutto l’elenco degli istituti e il dettaglio dei provvedimenti presi relativamente ad ogni scuola su www.laprovinciadivarese.it. Così come le modifiche al trasporto pubblico locale