Distacco transnazionale dei lavoratori, seminario in Camera di Commercio

Si svolgerà venerdì 7 aprile nella sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese (inizio ore 9.45), un seminario sul tema del “Distacco transnazionale di lavoratori: opportunità e limiti”.
CHE COS’È IL DISTACCO TRANSNAZIONALE
Quando un datore di lavoro (detto distaccante), a fronte di un suo interesse e sotto la propria direzione, mette temporaneamente a disposizione di un altro soggetto (distaccatario) uno o più lavoratori (distaccati) per lo svolgimento di una determinata attività lavorativa, concordata e disciplinata da un contratto concluso tra le due parti, si parla di distacco. Il distacco può avvenire tra due imprese con sede in Italia, oppure, può realizzarsi travalicando i confini nazionali. In ambito comunitario, si parla di distacco transnazionale che consiste in una sorta di trasferimento del lavoratore presso una sede di lavoro sita in un altro paese dell’Unione Europea. (Fonte ministero del Lavoro)

L’incontro è organizzato dallo stesso ente di piazza Monte Grappa in collaborazione con la sede locale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro. Quella del distacco transazionale di lavoratori è una modalità diffusa, per esempio, in un settore quale quello dell’autotrasporto. La partecipazione al seminario è gratuita e non è richiesta un’iscrizione preventiva.