Di ramo-in-ramo-a-nature-urbane-si-racconta-il-barone-rampante

-

E’ una delle iniziative più originali del Festival Nature Urbane, che ha inizio oggi, venerdì 29 settembre 2017: una lettura “a puntate” del capolavoro di Italo Calvino, “Il Barone Rampante“.

Una storia che ha molto a che fare con giardini, parchi e paesaggio, dato che vede come protagonista un giovane barone, Cosimo Piovasco di Rondò, primogenito di una famiglia nobile che, dopo una litigata con il padre, sale sugli alberi del giardino di casa per non scenderne più.

Un romanzo splendido e originalissimo, fin dal suo punto di partenza: e che nell’ambito del fetival verrà letto in 10 parti, e in 10 ville diverse, da grandi attori, personaggi notissimi, e giovani promesse.
A

La lettura comincia già nel giorno di inaugurazione di Nature Urbane, il 29 settembre: a leggere la prima puntata, ai giardini Estensi, sarà Lella Costa, e l’appuntamento è alle 18.30.

Dopo di lei, ogni sera sempre alle 18.30 altri nove attori eccellenti raccontano, giorno dopo giorno, le vicende di Cosimo: Sabato 30, a Villa Panza, sarà Franco Branciaroli a leggere la seconda puntata, mentre domenica 1 ottobre, a Ville Ponti, la terza puntata sarà declamata da David Riondino.
david riondino apertura
David Riondino

Da lunedì a venerdì, la ltettura delle puntate sarà affidata agli attori e alle attrici del Piccolo Teatro di Milano, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa. La quarta puntata lunedì 2 ottobre sarà a villa Toeplitz, la quinta puntata sarà martedì 3 ottobre, a villa Augusta, la quinta sarà mercoledì 4 ottobre a villa Baragiola e la sesta giovedì al Castello di Masnago e al parco Mantegazza.