Decolla la cultura allo scalo grazie all’unione con Busto

La Prealpina - 19/02/2020

BAClassica sbarca a Malpensa: sarà trasmesso in diretta sull’avveniristico maxischermo allestito nella Soglia Magica dell’aeroporto il concerto che il pianista iraniano Ramin Bahrami terrà domenica prossima al Teatro Sociale alle 16.30. Decolla dunque la partnership culturale tra il Comune di Busto e Sea, suggellata ieri pomeriggio con un incontro-conferenza nello scalo della Brughiera. Viaggio nei sentimenti Un avvenimento doppiamente prestigioso e imperdibile, quello che andrà in scena domenica pomeriggio. Bahrami, infatti, è uno dei più grandi interpreti di Bach a livello mondiale, e domenica pomeriggio incanterà il pubblico del Sociale con un affascinante «viaggio nei sentimenti del clavicembalo ben temperato», miglior chiusura possibile per la rassegna BAClassica, organizzata dall’amministrazione comunale insieme all’associazione musicale Rossini. Un evento che assumerà una dimensione internazionale, visto che il concerto potrà essere seguito in diretta dai passeggeri di Malpensa, sul maxischermo ad alta definizione della Soglia Magica, conosciuta anche come La Porta di Milano dell’aeroporto. Il bis dopo la Scala Dopo la proiezione della prima della Scala dello scorso 7 dicembre, ecco dunque che Malpensa fa il bis col gran finale di BAClassica: una vetrina di eccezionale risonanza per il teatro Sociale e in generale per Busto. «Malpensa – sotto – linea il vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli – è nata grazie all’intuizio – ne avanguardistica degli imprenditori bustocchi, e oggi l’aeroporto e il Comune da cui è nato si re-incontrano grazie a un grande evento culturale. La partnership con Sea è perciò anche simbolicamente significativa». Altrettanta soddisfazione è stata espressa da Sea: «Siamo particolarmente contenti di ospitare questo concerto – rimarca Luciano Bolzoni, responsabile degli eventi culturali di Sea – i passeggeri apprezzano le proposte culturali ospitate dalla Soglia Magica: inizialmente rimangono un po’ stupiti, poi però si affezionano a questo spazio. La proiezione della prima della Scala ha avuto grande successo, e ci auguriamo che possa succedere la stessa cosa per il concerto di Bahrami». Per l’occasione saranno anche sistemate delle sedute nell’ampia sala dominata dal maxischermo ad alta definizione. «Questo luogo è anche un po’ una piazza. Non è vero che l’aeroporto sia un “non-luo – go”. L’arte della Soglia Magica Nella Soglia Magica, di fronte ai giganteschi monitor luminosi, sarà possibile ammirare fino al 29 febbraio anche un’installazione di alto livello artistico come “I sette savi” di Fausto Melotti. E domenica le meravigliose note di Bach voleranno simbolicamente dal palco del Sociale a Malpensa, a beneficio dei passeggeri, ma anche degli operatori dell’aeroporto. Iniziato qualche mese fa, il dialogo tra Malpensa e il Comune di Busto nel nome della cultura si è concretizzato per ora con l’appuntamento di domenica prossima. «L’auspicio – conclude l’assessore Maffioli – è che sia la prima tappa di una collaborazione che duri nel tempo».