Dalle regole alle opportunità Un seminario per crescere ancora

La Provincia Varese - 23/06/2016

Quello delle cooperative è un mondo fatto di moltissime realtà che anche sul nostro territorio occupano una fetta importante delle attività e coinvolgono molti soggetti: in particolare per le Cooperative di Produzione e Lavoro, secondo il monitoraggio del Ministero dello sviluppo economico, sul nostro territorio sono operative circa 200 realtà, il 26% del totale di un mondo della cooperazione varesina che produce quasi 800 milioni di valore aggiunto. Si tratta di realtà attive in numerosi ambiti tra cui quello dell’assistenza sanitaria e sociale, la logistica e i trasporti, l’istruzione e il credito. Sul tema delle Cooperative Lavoro la Camera di Commercio varesina, in collaborazione con la Direzione Territoriale del Lavoro ha organizzato per oggi, nella sala Campiotti della varesina dell’ente camerale di piazza Monte Grappa, con inizio alle 14.45 un seminario per capire “Quando le regole diventano opportunità”. Un incontro operativo per fornire indicazioni a chi agisce nel settore: le cooperative, che hanno come scopo mutualistico la prestazione di attività lavorativa da parte dei soci, hanno l’obbligo di redigere e depositare alla Direzione Provinciale del Lavoro un regolamento per definire le norme relative all’attività dei soci stessi. Dopo i saluti affidati a Francesca Mondelli, direttore della Direzione Territoriale del Lavoro, e a Mauro Temperelli, Segretario Generale della Camera di Commercio, il seminario vuole offrire a coloro cui è rivolto – in particolare studi di commercialisti e consulenti del lavoro, associazioni di categoria e cooperative di lavoro e sociali – l’opportunità di approfondire i contenuti e l’utilità della redazione e del deposito del regolamento. Sarà l’occasione per sottolineare le nuove competenze della Camera di Commercio nei riguardi delle cooperative sociali, il cui albo regionale è affidato da poco più di un anno agli enti camerali.