Dalla Bit agli stand di Padova Il Varesotto si mette in mostra

La Prealpina - 07/02/2018

Provincia in vetrina fuori dai confini: il primo passaggio sarà in occasione di Itinerando, il salone del turismo in movimento in programma a Padova da venerdì a domenica. Grazie alla sinergia tra la Camera di Commercio, la Varese Sport Commission e il Convention and Visitors Bureau, il territorio sarà protagonista nello spazio InLombardia gestito da Explora (Destination Management Organization di Regione Lombardia) con una proposta interattiva: tra gli stand, infatti, i visitatori potranno cogliere non solo le informazioni e le curiosità ma anche scoprire e provare le ultime novità in fatto di camper, biciclette, e-bike, equitazione, trekking, sport d’acqua o attività in montagna.

In una sorta di staffetta, proprio nel giorno di chiusura di Itinerando la promozione del territorio varesino si sposterà a FieraMilanoCity, dove sempre domenica 11 s’inaugura l’edizione 2018 della Borsa Internazionale del Turismo (Bit), in programma fino a martedì 13. Dal 1980 la manifestazione porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. La Camera di Commercio, nel solco delle competenze attribuitele dalla legge di riforma nazionale, valorizzerà le proposte sul versante del turismo culturale.

Infine, il pomeriggio di lunedì 12 febbraio, sempre a Milano ma nelle sale dell’Unicredit Pavillion di piazza Gae Aulenti, la Varese del turismo sarà protagonista anche a Ttt-Tourism Think Tank, evento business to business dedicato alla formazione degli operatori della filiera. Sarà il neopresidente della Camera di Commercio Fabio Lunghi a illustrare il progetto Tourist Angels come esperienza di alternanza scuola/lavoro volta a migliorare l’attrattività territoriale attraverso un approccio di attenzione al turista. Un progetto pilota – frutto della sinergia tra Camera di Commercio, Regione Lombardia e Ufficio Scolastico Regionale sede territoriale di Varese – che ha permesso di sviluppare un modello concreto di valorizzazione del fattore umano quale elemento distintivo di promozione turistica, a supporto diretto degli operatori. L’appuntamento con lo speech del presidente Lunghi è previsto per le 19 e per gli operatori è possibile iscriversi gratuitamente sul sito www.tttourism.com.