Dakota Johnson cerca casa A Varese Con vista sul lago

La Provincia Varese - 13/12/2016

Dakota Johnson stregata da Varese cerca casa in città. La bellissima attrice, che in questi giorni è impegnata al Campo dei Fiori nelle riprese del remake di «Suspiria», sarebbe interessata ad acquistare un’abitazione vista lago. Varese ha fatto decisamente colpo. Possiamo proprio andar fieri del nostro territorio, che continua a far innamorare le star mondiali. Dopo Liam Gallagher, anche Dakota Johnson sembra interessata ad acquistare una proprietà in quel di Varese. Un rifugio dal jet set e dalla mondanità in cui venirsi a rilassare tra un film e l’altro. La ricerca L’attrice pare avere le idee chiare In questi giorni la texana sta girando sul set allestito al Campo dei Fiori E avrebbe le idee chiare sulla tipologia di abitazione Dakota Johnson cerca casa a Varese: l’attrice Usa si è innamorato delle bellezze del nostro territorio Archivio sulla tipologia di casa che vorrebbe: una villa, naturalmente, con giardino e vista panoramica sul nostro splendido lago e le catene montuose. In città ci sono tantissime casa con queste caratteristiche e l’agente dell’attrice le sta visitando una per una, tra quelle in vendita, per cercare quella che farebbe al caso di Dakota Johnosn. La scelta è ardua e il tempo stringe. Le riprese del remake di «Suspiria», nel quale Dakota dovrebbe interpretare Susy Benner, stanno procedendo spedite e tra poco si concluderanno. La carriera Ma conosciamo un po’ meglio la nostra nuova vicina di casa. Dakota è nata ad Austin in Texas, è figlia d’arte: suo padre è il celebre Don Johnson e la mamma è Melanie Griffith. Bambina prodigio, ha debuttato sul grande schermo a soli nove anni accanto alla madre, nella commedia «Pazzi in Alabama» nel 1999. Nel 2006 riceve il titolo di Miss GolLA CURIOSITÀ La bella attrice americana, impegnata nel remake di Suspiria, si è innamorata del nostro territorio Dakota Johnson cerca casa A Varese Con vista sul lago den Globe e dopo il diploma decide di intraprendere la carriera di attrice recitando in «The Social Network» (2010), «Beastly» (2011), «21 Jump Street» (2012), «Need for Speed »(2014) e nella piccola commedia televisiva «Ben and Kate» (2012-2013). La Johnson raggiunge la fama internazionale nel 2015 dopo aver vestito i panni di Anastasia Steele nel film «Cinquanta sfumature di grigio», primo capitolo della trilogia cult dei romanzi della scrittrice inglese E. L. James, che le fa ottenere nel 2016 un People’s Choice Award alla Miglior attrice drammatica preferita. L’attrice è stata così notata dal regista Luca Guadagnino che l’ha scelta tra i protagonisti del film «A Bigger Splash», che è stato presentato alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e oggi per interpretare Susy Benner nel remake di «Suspiria». Insomma le carte in regala per diventare varesina ce le ha tutte e a noi farebbe sicuramente piacere averla in città. Tra l’altro l’attrice, tra un ciak e l’altro, sta anche cercando di conoscere Varese. Sono numerosi i suoi avvistamenti in centro città, anche nei locali della movida varesina. n