Da Varese al mondo: mille certificati in 10 giorni

La Prealpina - 21/03/2020

Le imprese varesine non smettono di guardare all’estero ma hanno bisogno di un supporto telematico: negli ultimi dieci giorni gli uffici della Camera di commercio hanno prodotto 1.124 certificati per l’esportazione, a testimonianza della vitalità economica, nonostante tutte le difficoltà. Ed ecco che l’ente di piazza Monte Grappa sta introducendo una modalità sperimentale proprio per i certificati export. Un nuovo servizio, chiamato “Stampa in Azienda”, che consentirà di gestire completamente online la procedura per l’emissione in proprio dei documenti. Già oggi la richiesta e il pagamento sono gestibili via internet e tra pochi giorni sarà possibile stamparli direttamente in azienda. In questo modo si potranno evitare gli appuntamenti nella sede di Busto Arsizio per le pratiche. Molto preziosi anche i seminari interattivi via Web (webinar): 186 le imprese varesine collegate online per l’appun – tamento dell’altro ieri sulle novità 2020 in materia di export, dal rilascio dei certificati alla richiesta della qualifica di esportatore autorizzato: «Il riscontro positivo di questa iniziativa – sottolinea il presidente camerale Fabio Lunghi – evidenzia lo sforzo continuo profuso dalle nostre imprese per andare avanti e la volontà di adattarsi alle opportunità che offre la tecnologia. In tal senso, va anche l’impe – gno di Camera di Commercio per introdurre procedure interamente online così da supportare l’operativi – tà delle imprese, nel pieno rispetto della normativa prevista in questa fase di allerta sanitaria». Nelle prossime settimane sono, poi, fissati dei nuovi webinar. Il primo è per martedì 24 marzo alle 10 sulla Brexit. A seguire, altre cinque iniziative, sempre sul web, realizzate in collaborazione con Unioncamere Lombardia nell’ambito del progetto SEI – Sostegno all’Export dell’Italia. Il 27 marzo e il 2 aprile si parlerà di Germania, con un approfondimento rispettivamente sul settore agroalimentare e su quello meccanico; una settimana dopo, giovedì 9 aprile, ancora del Regno Unito. Il 14 aprile di Nord America e il 22 aprile di Emirati Arabi Uniti e Paesi del Golfo (www.va.camcom.it) Intanto, la Camera resta attiva grazie anche al ricorso allo smart working e s’invita ad accedere previo appuntamento allo sportello di Busto Arsizio, unico per ora aperto al pubblico (lunedì-venerdì, ore 8.15-12.45, 0332/295318, infopoint@va.camcom.it).