Confagricoltura in campo da settant’anni

La Prealpina - 24/03/2017

Festa di compleanno speciale per Confagricoltura Varese: l’associazione di categoria spegne 70 candeline e vivrà il momento celebrativo domani in occasione dell’assemblea annuale alle Ville Ponti. Un evento che di solito cade sempre in una domenica di primavera ma che proprio per un anniversario così particolare va in scena il sabato sera.

«Sarà l’occasione per tracciare un bilancio dei primi 70 anni della storica associazione di agricoltori varesini, ribadirne i valori, e provare a delineare il futuro del settore primario nella provincia di Varese», anticipano i responsabili. Dopo la parte privata, quella pubblica è prevista per le 18.30, con la relazione del presidente Pasquale Gervasini (nella foto), alla guida da 25 anni dopo i primi due presidenti, Angelo Campiotti (che fu anche numero uno della Camera di commercio) e Pietro Maestroni.

A seguire ci sarà una cena di gala in cui il celebre chef Venanzio Pedrinelli proporrà un menù integralmente realizzato con i prodotti provenienti dalle aziende agricole associate. Saranno presenti numerose autorità, tra cui il presidente nazionale di Confagricoltura Mario Guidi e il presidente di Confagricoltura Lombardia Matteo Lasagna.

«Una bella festa di compleanno che vedrà un excursus su quello che è stato e su come è cambiato il nostro mondo – anticipa Gervasini -. Ma vogliamo guardare soprattutto al domani piuttosto che restare ancorati a ieri: come dice Farinetti, voglio dimenticare il passato per ricordare il futuro. Oggi puntiamo a innovazione, sperimentazione, a nuove idee per i nostri giovani. Sono tante le sfide da raccogliere, senza ovviamente dimenticare chi ci ha preceduto in questo impegno costante».