Comune e Cai uniti Il turismo luinese mette la seconda

La Provincia Varese - 05/05/2016

Comune di Luino e Club Alpino Italiano uniti per la promozione turistica del territorio. La giunta comunale guidata dal sindaco Andrea Pellicini ha approvato l’accordo di partnership tra il Comune e il Cai Luino, per organizzare insieme iniziative di promozione del territorio. Una collaborazione che va avanti da anni, sui temi della salvaguardia ambientale e alla programmazione di attività aventi lo scopo di far conoscere la città e i suoi dintorni, con escursioni, non solo naturalistiche ma anche di carattere culturale e artistico, coinvolgendo personalità di spicco della storia locale. Il Cai negli anni, ha dimostrato anche un’attenzione speciale al turista straniero, con la presenza, durante le gite, di traduttori, specialmente di lingua tedesca. Nella convenzione firmata con il Comune, il Club Alpino si impegna a fissare almeno una ventina di visite guidate in itinerari naturalistici, paesaggistici e culturali, nel periodo compreso tra maggio e settembre di quest’anno, tenendo sempre in considerazione la lingua straniera. Le proposte rappresentano un’occasione di svago e di divertimento sia per le famiglie che per tutti coloro che amano trascorrere una giornata di relax all’aria aperta. La novità di quest’anno, sarà la presenza dei volontari della sezione cittadina del Cai allo Iat di Luino, per un giorno alla settimana da individuare a seconda della stagione. Allo stesso tempo, i volontari dell’associazione collaboreranno nell’organizzazione di eventi tematici, ad esempio per la promozione di prodotti a chilometro zero, con proposte coinvolgenti per degustare i raffinati mieli prodotti in zona, i deliziosi formaggi delle valli, tra cui ovviamente trionfa la formaggella del luinese, il gustoso salamino di capra locale e tante altre leccornie. Il Comune di Luino sosterrà la promozione delle attività in sinergia con la sezione del Cai della città soprattutto nella comunicazione, anche tramite lo Iat di Luino, per promuovere insieme tutte le risorse del territorio.