Cicloraduno nazionale a Varese, una settimana alla scoperta del territorio

Altra Testata - 16/06/2017

CORRIEREDELVERBANO.IT

Una settimana alla scoperta delle bellezze italiane, ogni anno in un territorio diverso. E nel 2017 è il turno di Varese. Cicloraduno, l’annuale raduno nazionale dei soci della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Fiab), approda quest’anno tra le bellezze e le risorse cicloturistiche della terra dei Sette Laghi, con i Giardini Estensi, che saranno il cuore di una settimana tutta su due ruote.
Oltre trecento partecipanti da Italia ed estero dal 19 al 25 giugno renderanno Varese capitale delle due ruote ecologiche grazie alla passione di Fiab-Ciclocittà e al coinvolgimento di Varese Sport Commission, l’iniziativa della Camera di Commercio.
Il raduno permetterà ai partecipanti di attraversare aree di pregio ambientale, storico e paesaggistico. La settimana partirà dal lago di Varese e terminarà al centro cittadino, senza trascurare lago di Como, Maggiore, Valle Olona, Campo dei Fiori, Laveno, Ceresio. Eventi collaterali, partner a sostegno (come il Comune di Varese che lunedì 19 insieme a Fiab e Legambiente organizzerà una tavola rotonda su cicloturismo e mobilità sostenibile), rassegna di cinema a tema con i Cortisonici, mostra di biciclette d’epoca in Salone Estense nel weekend del 24 e 25 giugno e, tutte le mattine, riscaldamento muscolare biotransgenico, aperto a tutti, sul prato antistante Villa Mirabello, compongono le fasi della settimana.
Ogni giornata del Cicloraduno proporrà quattro percorsi a scelta tra facile, medio, impegnativo e uno specifico per le mountain bike. Programm su www.cicloraduno.it