Ciak si gira al Grand Hotel È ancora caccia alle comparse

- 23/10/2016

Varese “suspiria” di sollievo: è ancora aperta la caccia alle comparse per le riprese di “un” film che sarà girato in città. Questa volta si cercano solo attori (evidentemente per il settore ballerini il casting è stato completato). Saranno al lavoro nel periodo di posa tra i mesi di novembre e dicembre. Gli interessati sono convocati nella giornata di martedì 25 ottobre. Per Halloween, le macchine da presa dovrebbero iniziare a lavorare, sperando che il tempo sia clemente. Forse però un po’ di neve aggiungerebbe un’atmosfera magica, ovattata ed evocativa in grado di sottolineare le emozioni suscitate da qualunque storia. Magari una ambientata in una scuola di ballo teutonica, tanto simile al nostrano Hotel del Campo dei Fiori. Dopo l’appello di poco più di due settimane fa, torna a farsi viva la produzione con sede in piazza Monte Grappa, 5. Sarà proprio negli uffici della Camera di Commercio di Varese, infatti, che dovranno presentarsi gli aspiranti attori, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Le caratteristiche però sono molto specifiche questa volta. Si cercano persone d’età comGli aspiranti attori dovranno presentarsi dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 negli uffici della Camera di Commercio di Varese Il Grand Hotel Campo dei Fiori presa tra i 18 e 75 anni, ma i tipi mediterranei possono mettersi l’animo in pace: per loro il sogno finisce qui. Adesso, infatti, si cercano persone dai peculiari tratti somatici: i più apprezzati saranno di tipo nord europeo. In particolare è importante sembrare tedeschi. Perciò è meglio che si faccia avanti chi si sarebbe sentito a proprio agio nel cast de “Il cielo sopra Berlino” o di “Tutti insieme appassionatamente” (anche se erano austriaci). Occhio anche alla chioma. È necessario, infatti, sia per gli uomini che per le donne, essere dotati di capelli lunghi o medio lunghi naturali. Quindi niente forbici. E per chi pensa di schiarirli, è meglio lasciar perdere perché la richiesta esplicita è che non siano colorati. Le indicazioni per il sesso maschile entrano ancora più nel dettaglio. Dovranno possedere: barba e baffi e basette sono il massimo. Viene spontaneo domandarsi se ci si rifaccia al modo di portare i mustacchi di una quarantina di anni fa? Come nelle precedenti audizioni è preferita la conoscenza della lingua inglese. Forse perché il cast principale è internazionale e le richieste di regia saranno espresse direttamente in lingua? Sarà fondamentale essere muniti di fotocopia della propria carta d’identità, della tessera sanitaria e del codice Iban. Non resta che consigliare a parenti e amici dall’aspetto aspetto algido e nordico, di provarci per entrare, anche se per poche pose, nel magico mondo del cinema. n