Cena di gala alle Ville PontiC’è anche il senatore Monti

Conclusione ad alto tasso vip per la prima giornata delle “Olimpiadi speciali”. Alle Ville Ponti, la cena di gala a invito ha richiamato le autorità che già avevano partecipato alla cerimonia d’inaugurazione al palazzetto dello sport. C’erano anche Mario ed Elsa Monti, varesini e amici di lunga data, fin dai primi tempi dei forum di Cernobbio, della famiglia Ambrosetti, che ha voluto fare questo regalo alla città. Nella stanza affrescata di Villa Andrea un centinaio di ospiti ha gustato un menù preparato da Venanzio, a base di lasagnette verdi e filetto di vitello al latte, con un gran finale sotto il segno di una fontana di cioccolato caldo fondente.