Banca unica, cambiano gli Iban

La Prealpina - 06/02/2017

Una Banca unica dall’unione dei sette istituti del gruppo: e gli utenti devono cambiare Iban, il numero che identifica i conti correnti. In questi giorni Ubi sta spedendo le lettere ai propri clienti per avvisare del nuovo corso a partire dal 20 febbraio: una missiva ricevuta anche nel Varesotto, dove la “Pedemontana del credito” ha assorbito i nomi storici del credito locale. Qui, per esempio, le filiali attualmente sono tutte della Popolare di Bergamo, destinata presto a scomparire per lasciare posto a Ubi: resteranno le targhe, le scritte e gli arredi, mentre cambierà la base societaria. Alcuni utenti si lamentano per la scocciatura, essendo costretti per esempio ad avvisare i datori di lavoro per l’accredito dello stipendio sul conto corrente (mentre per i pensionati sarà la banca stessa ad attivarsi). Un piano di comunicazione su cui però Ubi fa delle precisazioni: cambiando la società, giocoforza c’è l’obbligo di variazione dell’Iban, ma la maggior parte delle operazioni avverrà in maniera automatica, senza impegni per l’utente. Accadrà così, per esempio, per tutte le domiciliazioni bancarie delle utenze: bollette elettriche e del gas, Telepass, imposte e tasse varie. La variazione non si percepirà nemmeno.

Ci saranno inoltre sei mesi di tempo per abituarsi alla novità: in questo periodo resteranno attivi i due Iban e l’eventuale passaggio finanziario avverrà senza problemi. Allo stesso modo accadrà per chi ha in corso dei finanziamenti o dei mutui, sia che si tratti di aziende sia di privati: si muoverà direttamente Ubi. Nemmeno carte di credito e bancomat cambieranno, anzi si potranno usare come sempre senza variazione di numeri segreti. «Se è quasi impossibile non creare nemmeno un disagio, vorremmo puntare a un impatto minimo», rassicurano dalla banca. C’è tempo per adeguarsi anche dopo la data del 20: venerdì 17, invece, le filiali resteranno aperte solo mezza giornata per consentire il passaggio indolore grazie al personale che lavorerà anche nel fine settimana.