Area Whirlpool, Regione in squadra

La Prealpina - 01/03/2017

«La Regione è disponibile in modo pragmatico ad assumere il proprio ruolo nel rinnovare il sogno di Giovanni Borghi». Così il governatore Maroni si è espresso ieri con il sindaco Silvio Aimetti, e il suo vice e assessore alle finanze Gianluca Fidanza che nella sede del Pirellone gli hanno consegnato il protocollo d’intesa (firmato da Comune, Whirlpool, Insubria e Liuc, oltre che dalle imprese, e dalle associazioni di categoria) per promuovere lo sviluppo economico locale là dove ora c’è il centro direzionale Whirlpool, che da marzo comincerà ad essere smantellato.

«Il gesto è stata molto apprezzato – spiega il primo cittadino – e per noi è stato un passaggio fondamentale. Soprattutto ci ha riempiti di soddisfazione quando il governatore ci ha assicurato che la Regione entra a far parte di quella collaborazione virtuosa che ci vede già all’opera in sinergia. Mentre Whirlpool lascia, lanciamo un messaggio di speranza all’insegna del lavoro e del futuro. Il risultato di questa collaborazione vuole essere una grande vittoria per il territorio non solo nell’ambito lavorativo, ma anche sportivo, turistico, artistico nel solco dell’innovazione». I due amministratori erano accompagnati da un comeriese, Mauro Casati, amico del governatore. Le loro bocche sono ancora cucite circa possibili sbocchi: il lavoro in team richiede per ora il silenzio. I lavori nel frattempo proseguono in una logica di vantaggio sostenibile per il territorio sulla strada della qualità e dell’internazionalizzazione attorno all’indicatore centrale costituito dal lago di Varese.

Verranno effettuate scelte che devono generare risorse evitando insediamenti marcatamente commerciali e speculazione edilizia. «Il tutto svolto con una metodologia assolutamente innovativa che ha visto seduti attorno ad un tavolo le figure più significative nei loro ambiti che potessero generare «idee con le gambe di assoluto pregio», aveva dichiarato in quel contesto Gaetano Casalaina, direttore per le relazioni governative Whirlpool Emea.