Appuntamento a Ville Ponti Con il calcio di casa nostra

La Provincia Varese - 08/05/2017

Nella splendida cornice delle Ville Ponti, che ormai ha adottato questa ricorrenza, si svolgeranno questa sera la premiazioni per la sesta edizione del Premio VareseSport, organizzato dalla testata sportiva varesina. A partire dalle ore 20.30 saranno infatti insigniti i migliori atleti della stagione sportiva locale. Le votazioni, attive sul sito www.varesesport.it, saranno aperte fino a oggi alle ore 12. L’anno scorso il re della quinta edizione fu Carmine Marrazzo, bomber incontrastato del Varese vincitore in Eccellenza. Alle sua spalle si classificò il capitano (ormai ex) della Pallacanestro Varese, Daniele Cavaliero. Terzo gradino del podio per il pallanuotista della Sport Management, Andrea Razzi. Al quarto posto Mario Alberto Santana della Pro Patria seguito da Alice Degradi Anche il biancorosso Michele Ferri tra i papabili vincitori (Uyba) e Lucia Parini (Pallamano Cassano). Diversi i candidati per questa sesta edizione, perché in lizza ci sono Donato Disabato, centrocampista della Pro Patria classe 1990, Michele Ferri, difensore centrale tra i migliori interpreti del Varese, classe 1981. Sempre nel mondo del calcio, candidato anche Diego Frugoli, protagonista a sorpresa (acquisto di gennaio) della seconda parte di stagione della Varesina, un classe 1995 cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, allora allenato da Maurizio Sarri. Passando alla pallacanestro, cerca gloria l’attuale capitano dei biancorossi, ovvero Giancarlo Ferrero: classe 1988, è stato l’uomo che insieme a Caja ha trasformato la stagione della Openjobmetis, trascinandola fuori dalle sabbie mobili della retrocessione. Ultimi due posti per Valentino Gallo, pallanuotiL’EVENTO Questa sera alle 20.30 in scena il Premio VareseSport per i migliori atleti della stagione sportiva locale Appuntamento a Ville Ponti Con il calcio di casa nostra sta classe 1985 che difende i colori della BPM Sport Managemente, e per Federica Stufi, centrale fiorentina della Unet Yamamay Busto Arsizio, classe 1988, alla prima stagione tra le farfalle e subito assoluta protagonista. Saranno loro dunque a contendersi il sesto premio VareseSport, di cui conosceremo stasera il vincitore. L’appuntamento, dunque, è per questa sera alle Ville Ponti, la serata sarà ad ingresso libero. n