A piedi dopo il tramonto tra ville e giardini

La Prealpina - 15/06/2017

Una manifestazione sportiva ideata all’insegna della solidarietà e fa conoscere il lato più bello della città-giardino, le sue ville e la loro magica ambientazione: tornerà il 23 giugno per il quinto anno consecutivo Tra Ville e Giardini, la corsa serale che parte dal cuore di Varese, dai Giardini Estensi, e, attraverso un percorso che quest’anno è stato modificato rispetto alle scorse edizioni per creare ancora meno disagio alla viabilità, raggiungerà Villa Panza, le Ville Ponti e Villa Mylius. I partecipanti della corsa potranno optare tra due formule, la serale competitiva Fidal di 10 chilometri alle ore 20 (costo 10 euro€) e, alle 20,15, quella non competitiva di 5/7 chilometri (5 euro€).

All’interno dei giardini si svolgerà il minigiro per bambini alle 19.30 (2 euro€). Il ritrovo per tutti sarà a partire dalle 18. Il cuore della solidarietà quest’anno pulsa a favore di Tincontro, un’associazione di volontariato che, dal 2009, opera in accordo con il reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva di Varese. I proventi dei biglietti e della vendita delle t-shirt in tessuto tecnico create appositamente per l’evento andranno a favore del progetto #bambinicoraggiosi, voluto dai genitori di un bambino prematuramente scomparso: l’obiettivo è comprare un ventilatore non invasivo ad alta frequenza. Infatti, Tincontro, in accordo con l’Azienda ospedaliera, lavora per supportare il reparto dell’ospedale attraverso l’acquisto di materiale tecnologicamente avanzato per coadiuvare l’alto livello di cura. Tra le attività proposte, ci sono anche il percorsi di musicoterapia mirati pre e post nascita per genitori e bambini durante il ricovero: «Proprio per raccontare la nostra esperienza in merito, siamo stati invitati a un importante convegno a Tokio nel 2018: il nostro intervento sarà sul valore della musica nei bambini prematuri» ha spiegato il presidente Daniele Donati durante la presentazione.