300 leoni attraversano il lago di Monate

Varesenews - 01/08/2016

La consueta attraversata del lago è arrivata alla sua sesta edizione. Vincono Alessandro Palmeri con il tempo di 35:28 e Giulia Bozza con 36:41

300 leoni hanno ruggito, ma soprattutto nuotato, sul Lago di Monate per la 6a edizione della tradizionale traversata. Gli Hic Sunt Leones, con i patrocini di Canottieri Monate, Comune di Travedona Monate, Regione Lombardia, Provincia di Varese, Camera di Commercio Varese Sport Commission, hanno regalato una nuova giornata ricca di Sport ed emozioni.

Prima dei 2,4km di nuoto dei leoni, si sono tuffate le stelle di Asa-asd Varese e di Acquamodo, premiati tutti i 9 ragazzi dal giovane campione del Nuoto Club Brebbia Nicolò Martinenghi. Alle 11,30 una vuvuzela ha dato il via ai 300 atleti, 84 donne e 216 uomini, che si sono sfidati per vincere almeno uno degli originalissimi premi. Il leone di Monate: Palmeri Alessandro con il tempo di 35:28. La leonessa di Monate Bozza Giulia 36:41. Leone a crudo, senza muta, Allegretti Marco 36:58, leonessa a crudo Sabatini Daniela 37,12. Premiati poi Il piu giovane Flavio Redolfi 17anni, la più saggia per età Liagrazia Conti. Le esilaranti coppie, Bonnie e Clyde: Monolo Luca e Sabatini Daniela. Bo e Luke: Risoli Marco e Marani Davide. Thelma e Louise Piccolotto Paola e Kameh Sara. Il premio di branco, il gruppo con il miglior tempo dei primi 5, è stato vinto da Happy Sport Team, che si aggiudica anche il premio del gruppo più numeroso con ben 28 atleti. Leone dei Leoni, premio interno all’ASD organizzatrice, quest’anno passa a Luca Galli. Un omaggio speciale è stato dato a “Anto e Anna” che si sono, conosciuti, innamorati e si sposeranno il prossimo 2 settembre, grazie alla Traversata dei Leoni.

«Gli Hic Sunt Leones fanno innamorare» ha dichiarato, la neo presidente Valentina Lazzati: «Anch?io ho conosciuto mio marito grazie agli hic e oggi festeggiamo il primo compleanno dei nostri gemellini». La giornata è proseguita con musica, giochi, zumba e riposo. Il piccolo villaggio commerciale ha dato ampia visibilità agli Sponsor, e favorito il loro mercato. Il catering, curato da SweetEvents, prevedeva il panino del leone, ha registrato il tutto esaurito. Radio Lupo Solitario, ha accompagnato la traversata con la diretta streaming. Il clima perfetto, ha fatto da cornice all’evento che, di fatto, è proiettato tra i più attesi della provincia.